TE’ VERDE

Fra i vari tipi di Tè, quello verde è la varietà con la storia più lunga e la maggiore diversità in termini di sapore, aroma e aspetto. La differenza di sapore è determinata dalla cultivar utilizzata, dal terreno e dalle condizioni ambientali in cui è cresciuta. Dettaglio ancora più importante: il gusto e l’aroma del Tè verde sono influenzati dal processo di lavorazione utilizzato dal maestro per inibire l’enzima ossidante ed essiccare le foglie; questo può avvenire tramite la vaporizzazione, mediante la cottura in forno o in padella o con esposizione al sole.

Ognuno di questi metodi di stabilizzazione consente a chiunque di trovare il suo Tè verde preferito…basta provarli!

icona-lente

Curiosità

Due tazze di Tè verde di buona qualità contengono tanta vitamina C quanto il succo di 6 arance. In Cina si ricavano oltre 300 tipi di Tè verdi.

icona-teiera

Preparazione

Le foglie di Tè verde possono essere poste in infusione più volte (ideale 3 estrazioni da 1 min circa ) utilizzando il metodo orientale con la classica tazza Gaiwan e temperatura dell’acqua tra i 70° e 80° C

    Hai domande?

    Richiedi informazioni